Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa

Sulla Gazzetta Ufficiale del 3 marzo 2017 è stato pubblicato il Decreto 21 febbraio 2017.del Ministero dell’Interno che modifica e integra il Codice di Prevenzione Incendi (decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015).
Di fatto, viene introdotta la nuova Regola tecnica (RTV) di prevenzione incendi per le autorimesse, alternativa alle disposizioni vigenti (D.M. 1° febbraio 1986, D.M. 22 novembre 2002 e s.m.i.) e contiene, in allegato, la specifica di questa nuova RTV.

Il provvedimento entra in vigore a decorrere dal trentesimo giorno dalla pubblicazione e riguarda le autorimesse di superficie complessiva coperta superiore a 300 mq – individuate con il numero 75 nell’allegato 1 del D.P.R. n. 151/2011 – esistenti alla data di entrata in vigore del Decreto 21 febbraio 2017 (ossia dal 2 aprile 2017) e per quelle di nuova realizzazione.

====== TESTO DEL PROVVEDIMENTO

D.M. 21 febbraio 2017: “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa”

Testo del decreto

Art. 1. – Nuove norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa

  1. Sono approvate le norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa di cui all’allegato 1, che costituisce parte integrante del presente decreto.

Art. 2. – Campo di applicazione

  1. Le norme tecniche di cui all’art. 1 si possono applicare alle attività di autorimessa di superficie complessiva coperta superiore a 300 m2 di cui all’allegato I del decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151, ivi individuate con il numero 75, esistenti alla data di entrata in vigore del presente decreto ovvero per quelle di nuova realizzazione.
  2. Le norme tecniche di cui all’art. 1 si possono applicare alle attività di cui al comma 1 in alternativa alle specifiche norme tecniche di prevenzione incendi di cui al decreto del Ministro dell’interno del 1° febbraio 1986 e al decreto del Ministro dell’interno del 22 novembre 2002.

Art. 3. – Modifiche al decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015 e successive modificazioni

  1. All’allegato 1 del decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015, nella sezione V «Regole tecniche verticali», è aggiunto il seguente capitolo
    «V.6 – Attività di autorimessa », contenente le norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa di cui all’art. 1.
  2. All’art. 1, comma 2, del decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015, dopo la lettera n) , sono aggiunte le seguenti lettere:
    « o) decreto del Ministro dell’interno 1° febbraio 1986 recante “Norme di sicurezza antincendi per la costruzione e l’esercizio delle autorimesse e simili”;
    p) decreto del Ministro dell’interno 22 novembre 2002 recante “Disposizioni in materia di parcamento di autoveicoli alimentati a gas di petrolio liquefatto all’interno di autorimesse in relazione al sistema di sicurezza dell’impianto”»
  3. All’art. 2, comma 1, del decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015, dopo il numero «75» sono eliminate le parole «limitatamente ai depositi di mezzi rotabili e ai locali adibiti al ricovero di natanti e aeromobili».

Art. 4. – Norme finali

  1. Il presente decreto entra in vigore il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione

===============
Decreto e relativo allegato (file pdf – 838 kb)                         download