PROGRAMMA

Apertura dei lavori
Gianni Andrei – Presidente A.I.PRO.S.

I sessione
Chairman: Franco del Conte – Responsabile Dipartimento “Qualità, Normazione e Certificazione” – A.I.PRO.S.

Security convergence: cos’è e come si sta diffondendo
Alessandro Lega – Consulente di sicurezza

La strategia di contrasto dell’Arma dei Carabinieri nella lotta al falso monetario ed il modello organizzativo del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria
Cap. Gaetano Terrasini – Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria

Quadro di riferimento sulla sicurezza anticrimine nelle Banche italiane
Marco laconis – Vice Presidente OSSIF

DM 269 del 1° dicembre 2010 nei servizi di vigilanza privata – Le novità introdotte
Vincenzo Acunzo – Ministero dell’Interno

Effetti delle modifiche al TULPS sul settore della sicurezza privata
Antonio Serra – Responsabile Dipartimento “Sicurezza aziendale” – A.I.PRO.S.

II sessione
Chairman: Michele Messina – Vice Presidente Vicario di A.I.PRO.S.

Un notiziario a supporto per la sicurezza nelle Banche
Bruno Sebastiani – Consulente di sicurezza; Socio A.I.PRO.S.

Attacchi agli ATM: l’utilizzo di esplosivi
Aldo Rebuffi – Rebuffi S.r.l. – Socio A.I.PRO.S.

Utilizzo della tecnologia nebbiogena nella difesa da scasso ed esplosivi degli ATM
Luciano Moretto e Fabio Gardinali – SSB S.r.l.

Evoluzione della sicurezza nelle Banche
Pietro Tonussi – Business Development Manager per il Sud Europa – Axis Communications

Video sorveglianza in banca: come trasformare un investimento improduttivo in una risorsa aziendale
Fabrizio Colciago – CTO e Managing Director EMEA – March Networks

III sessione
Chairman: Gianni Andrei – Presidente A.I.PRO.S.

Banche e sicurezza delle informazioni: le novità a tutela della privacy dei clienti
(in collaborazione con CLUSIT – Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica)

Lo scenario e gli aspetti legali
Gabriele Faggioli e Andrea Regnelin – Studio Legale, CTS Clusit

Gli aspetti tecnici e organizzativi
Fabio Guasconi – Delegato Clusit per gli standard di sicurezza

Tavola rotonda
Chairman: Mario Salvatori – Direttore di Azienda Banca
con la partecipazione di Gabriele Faggioli (Legale, Comitato Direttivo e CTS Clusit), Fabio Guasconi (Delegato Clusit per gli standard di sicurezza), Annamaria Bonavita (Cabel S.p.A.), Marco Recchia (Consulente, Presidente ANSSAIF), Aldo Agostini (Consulente, Resp. Dipartimento “Protezione dati personali” – A.I.PRO.S.)

IV sessione
Chairman: Loris Brizio – Consiglio Direttivo A.I.PRO.S.

Novità e prospettive in materia di prevenzione incendi
Michele Messina – Vice Presidente Vicario A.I.PRO.S.

Il ripristino post danno e la prevenzione attraverso il DRP
Alberto Lagi – PER S.p.A.

Protezione dalle radiazioni ionizzanti naturali in ambienti lavorativi
Massimo Esposito – Esperto Qualificato di 3° grado
Ilaria Gandolfi – RSPP; SOAR S.c.r.l. Centro Servizi Consortile delle Banche di Credito Cooperativo della Toscana

Il modello organizzativo gestionale (MOG) nella recente circolare del Ministero del Lavoro
Franco del Conte – Responsabile Dipartimento “Qualità, Normazione e Certificazione” di A.I.PRO.S.

Interazione tra RLS ed RSPP del Credito nel quadro di una costruzione partecipata della sicurezza aziendale
Loris Brizio – Referente Naz. per la sicurezza FABI Federazione Autonoma Bancari Italiani; Consiglio Direttivo A.I.PRO.S.

Documentazione disponibile – Inviare richiesta a segreteria@aipros.it

ESPOSITORI E SPONSOR
Axis_200 Bettini_200 Cometa_200
Notifier_140 Fabi_070 March_200
Sipro_120 SSB_070 Qualitas_130
Siemens_140 Tecnosicurezza_140 SecurityItalia_140

Ai sensi della direttiva 2009/136/CE, la informiamo che questo sito utilizza i cookies per rendere più efficace la sua esperienza nel fruire dei nostri servizi maggiori informazioni

I cookie sono file di testo che vengono temporaneamente memorizzati sul disco rigido del computer ogni volta che si visita un sito web. Quando si esplora il nostro sito alcune informazioni vengono acquisite automaticamente a fini statistici o informativi e consentono un miglior servizio. Le informazioni potrebbero permettere l’identificazione del visitatore.
Tra queste informazioni ci sono:

Questi dati sono anonimi e vengono elaborati e archiviati solo per fini statistici. Ci sono diversi tipi di Cookie, ognuno di essi segue il comportamento degli utenti per rendere l’esperienza complessiva più veloce, più facile e più efficiente. I cookie non possono danneggiare il tuo computer e non contengono informazioni personali o riservate.

Qui di seguito puoi trovare i tipi di cookie utilizzati sul nostro sito e perché li usiamo:

Analytics Cookies: questi cookie vengono utilizzati per misurare e analizzare come i clienti utilizzano il nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito.

Altri cookie vengono utilizzati in forma automatica per fornire servizi quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la risposta agli articoli scritti, l’invio di richieste di assistenza o informative. La maggioranza dei browser web accetta i cookie. Tuttavia si ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del tuo browser.

NOTA BENE: se si disabilitano si rischia di perdere alcune delle funzionalità di questo sito web.

Chiudi