UNI attiva il Gruppo di lavoro sulla figura professionale del criminalista

Novità in UNI: la  Commissione “Attività professionali non regolamentate” dell’Ente Italiano di Normazione attiva il nuovo Gruppo di Lavoro sulla figura professionale del criminalista

In particolare, il GdL è denominato UNI/CT 006/GL 28 “Criminalista, Esperto in Scienze Forensi“.

Ricordiamo che l’attività di normazione nel campo delle professioni non regolamentate risponde al principio della “autoregolamentazione volontaria”.

Sulla materia, bisogna fare riferimento all’articolo 6 della Legge 4/2013 (“Disposizioni in materia di professioni non organizzate”).

Il Gruppo di Lavoro ha il compito di elaborare una norma sulla figura professionale del Criminalista e definirne i requisiti di conoscenza, abilità e competenza.

L’UNI auspica la più ampia partecipazione ai lavori di tutti i soggetti interessati.

Qui il link all’articolo dell’UNI.