UNI: inchiesta pubblica per un modello semplificato di sicurezza sul lavoro

L’UNI (Ente Italiano di Normazione) ha comunicato che è stato posto in inchiesta pubblica finale il draft della Prassi di Riferimento “Modello semplificato di Organizzazione e Gestione della salute e sicurezza sul lavoro, di cui al D.lgs. 81/2008”, diretta principalmente alle PMI.                                     

La segnalazione ci perviene da Ivano Roveda, Presidente della Commissione tecnica UNI Sicurezza della società e del cittadino e Vice Presidente di A.I.PRO.S..

Si tratta di una importante novità per le PMI (Piccole e Medie Imprese), che da tempo soffrono della eccessiva complessità dei modelli applicati fino a oggi.

In particolare, la PdR fornisce gli indirizzi organizzativi ed operativi utili ai fini dell’adozione ed efficace attuazione del Modello di Organizzazione e Gestione in materia di salute e sicurezza sul lavoro (MOG) da parte delle micro e piccole imprese che operano nei diversi settori produttivi.

Il documento si rivolge ai datori di lavoro che intendono adottare un MOG aziendale al fine di migliorare i livelli di sicurezza dei lavoratori, fornendo indicazioni semplificate che tengano conto della struttura e dell’organizzazione aziendale, delle modalità di lavoro e delle specifiche esigenze delle micro e piccole imprese.        

Il testo può essere scaricato qui.

I commenti al documento dovranno essere inviati entro il 13 febbraio 2020.